Ferrara: sconti ai soci Auser per la mostra "Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni"

Dal 3 marzo al 10 giugno il Palazzo dei Diamanti di Ferrara ospita i protagonisti della scena artistica tra Otto e Novecento, dai maestri del simbolismo e divisionismo, come Segantini, Previati, Pellizza, a quelli dell’avanguardia futurista, Balla, Carrà e Boccioni, per raccontare un affascinante viaggio nei territori dell’anima fin de siècle nella mostra "Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni".

Per i soci Auser sono previste riduzioni sul prezzo del biglietto di ingresso (€ 7,00 anziché € 13,00), audioguida inclusa.
La scontistica riservata agli iscritti Auser è valida sia per gruppi sia per singoli visitatori.
I soci che visiteranno la rassegna individualmente o in piccoli gruppi (meno di 15 persone) potranno beneficiare della riduzione esibendo la tessera Auser 2018 al momento dell’acquisto, presso la biglietteria di Palazzo dei Diamanti, mentre i soci che intendono visitare l’esposizione in gruppo possono prenotare anticipatamente i loro biglietti d’ingresso, acquistandoli in prevendita tramite l’Ufficio Informazioni Mostre e Musei (tel. 0532-244949; diamanti@comune.fe.it).

La mostra "Stati d’animo. Arte e psiche tra Previati e Boccioni" pone al centro del discorso critico la nascita e lo sviluppo della poetica degli stati d’animo. Attraverso un racconto tematico, scandito dal susseguirsi di sezioni dedicate ai differenti stati d’animo, dipinti, sculture, opere su carta e fotografie di autori italiani dialogheranno con alcuni capolavori del simbolismo europeo e con testimonianze della temperie scientifica e culturale degli anni a cavallo tra i due secoli, per evidenziare uno dei più significativi apporti degli italiani all’arte moderna.

Per informazioni e prenotazioni:  
tel. 0532-244949
diamanti@comune.fe.it

Sedi: Ferrara

Leave a Reply