Il giorno dell'unità tedesca

di Franco Di Giangirolamo/Oggi, tre ottobre, si festeggia la riunificazione della Germania (Tag der Deutschen Einheit). I risultati delle elezioni politiche, sarebbero già sufficienti a fotografare lo "Stato dell'Unione". Senza entrare nella complessa disamina del voto, basti dire che nelle 6 regioni dell'ex DDR, i partiti che alcuni vorrebbero definire come rappresentanti degli opposti estremismi (Die Linke e AfD) rappresentano il 40% dell'elettorato, una consistenza elevatissima rispetto ai Laender occidentali.

Appuntamenti sentimentali

di Franco Di Giangirolamo/Il 2017 si è annunciato come un vero anno nuovo, di quelli dai quali  ci si aspettano, chissà perché, delle novità. Niente di particolarmente eclatante: un fastidioso e condizionante male al ginocchio, che avrei scoperto dopo vari mesi essere frutto dei miei annosi problemi di schiena (che si è aggiunto agli acciacchi ordinari della vecchiaia ai quali non si può rinunciare, anche solo per la soddisfazione di potersene lamentare) e una nuova attività lavorativa di mia moglie, dopo un periodo non lungo di disoccupazione.

Il 9 settembre c'è "Una mano per la scuola" e Auser cerca volontari per la raccolta di materiale didattico e cancelleria per la scuola

disegno a colori di una borsa coop al cui interno ci sono libri, regoli, matite, quaderni...

Dopo il successo delle scorse edizioni torna anche quest'anno "Una mano per la scuola", l'iniziativa promossa in tutta Italia nei punti vendita Coop e Ipercoop per aiutare concretamente le famiglie più in difficoltà.

Sabato 9 settembre 2017, dalle 9 alle 19, alle coop di Corticella, Minganti, Meraville, di viale della Repubblica e all'Ipercoop di Borgo Panigale si svolgerà l'annuale raccolta di materiale didattico e prodotti di cancelleria per la scuola.

Mostra a Ferrara dedicata a Carlo Bononi: sconti per i soci Auser

locandina mostra

"Carlo Bononi, L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese", questo è il titolo della mostra che si terrà a Ferrara a Palazzo dei Diamanti dal 14 ottobre 2017 fino al 7 gennaio 2018. L’appuntamento espositivo sarà riservato, infatti, a uno dei grandi protagonisti della pittura del Seicento: il ferrarese Carlo Bononi. Il suo nome è stato accostato a quelli di Caravaggio e Zurbarán. Guido Reni ne ammirava la "sapienza grande nel disegno e nella forza del colorito". Pochi sono stati capaci di dipingere nudi maschili più potenti e seducenti di quelli creati da Carlo Bononi. Le sue tele sono vere e proprie meraviglie pittoriche create in tempi tragici, di carestie e pestilenze, nell’Italia di inizio Seicento. A servizio, ma non troppo, della Controriforma.

Vite da nababbi per pensionati? Un caso di cattiva informazione

pensionati all'estero che si godono la vita

di Franco Di Giangirolamo

Negli ultimi anni ci si imbatte sempre piu´spesso in interviste televisive e radiofoniche, articoli sui giornali, video sui social attraverso i quali si propaganda, di fatto, una moderna corsa all´oro con immagini esotiche di pensionati goderecci, stravaccati su spiagge da sogno, finalmente felici in località dove la vita non costa niente e la si può sostenere con i soldi che il fisco in Italia ti avrebbe sottratto. Sono fiorite decine di agenzie specializzate nella organizzazione di queste fughe senili, centinaia di siti web dove ci si aiuta, organizzazioni più o meno solidali di „italiani in.....“. L´Eldorado pare sia stato trovato!!!! Altro che lotte sindacali!!!!

“Ascensore è libertà”, un manifesto per garantire la piena inclusione sociale delle persone anziane

foto di mano che preme pulsante di ascensore

Presentata la campagna promossa dalle 12 Auser territoriali dell'Emilia Romagna.
“Ascensore è libertà” è questo il titolo della campagna promossa dalle 12 Auser territoriali dell'Emilia Romagna. La campagna riguarda la consistente carenza, in regione, come nel resto d'Italia, di ascensori negli edifici con più di tre piani. “Ma consentire alle persone di uscire dalla propria casa – afferma Fausto Viviani presidente di Auser Emilia Romagna - è un diritto da far rispettare”.
La campagna prende avvio da un Manifesto che fissa le motivazioni di questo nuovo impegno di Auser e le azioni che si vogliono intraprendere nei prossimi mesi.

“L'ascensore è libertà”, presentazione della campagna delle Auser dell'Emilia Romagna per garantire la mobilità alle persone anziane

logo ascensore

Si terrà lunedì 3 luglio alle ore 11,30 alla CGIL ER Via Marconi 69, Sala Spi (quarto piano), Bologna, la presentazione della campagna “L'ascensore è libertà”, promossa dalle 12 Auser territoriali dell'Emilia Romagna. la campagna riguarda la consistente carenza, in regione, di ascensori negli edifici con più di tre piani. L’assenza dell’ascensore incide fortemente sul diritto di molte persone anziane o con disabilità di poter intrecciare relazioni e partecipare alla vita della comunità.
All’incontro interverranno Fausto Viviani Presidente Auser Emilia Romagna, Magda Babini Vice Presidente Auser ER, Gianluigi Bovini demografo, Stefania Irti ingegnera.  

Per informazioni
Fausto Viviani 335.7472564 
Magda Babini 335.5683635

Pages